LA RIVOLUZIONE CULTURALE DI MISS ITALIA

Ecco come cambia il concorso di bellezza

Rivoluzione culturale, trasformazione, transizione verso il digitale: ecco la nuova Miss Italia, che celebra 82 anni all'insegna del cambiamento. A partire dalla composizione della giuria tecnica di questa edizione, uno staff di esperti del talento alla ricerca di un nuovo modello di bellezza, basata su originalità, personalità capacità comunicative, 'social attitude' e sensibilità ai problemi dell'ambiente. Del resto, basta ascoltare i colloqui tra i giurati e le ragazze per comprendere ciò che sta accadendo. Accanto al titolo principale, le 175 partecipanti concorrono per il titolo...

Continua
 
 
 
 
 
 
Carica altre news