NOTIZIE

FRANCESCA CHILLEMI: "CHE PAURA SUL PALCO DELL' ARISTON!"

Data pubblicazione: 29-01-2020

FRANCESCA CHILLEMI: "CHE PAURA SUL PALCO DELL' ARISTON!"

Pubblico in piedi al Festival di Sanremo per Miss Italia 2003

Entra sul palco del teatro Ariston scendendo, piano, lungo la scalinata (iniziando da metà scale a dir la verità). Quando arriva sulla scena, il pubblico accenna ad un applauso ma poi si zittisce per ascoltarla. Francesca Chillemi e’ stata eletta Miss Italia da qualche mese ed e’ ancora più’ bella. Emozionata, e per questo più’ affascinante. Deve premiare, a distanza, Roberto Murolo, musicista, cantautore, eche appare solo sullo schermo, per la sua lunga carriera. Ma il pubblico del Festival di Sanremo ha occhi solo per lei. Indugia un po’ per farsi guardare e per trovare le parole giuste. Sa che ha poco tempo e, dietro le quinte, ha preferito non pensare alla frase da dire. “Veramente - dice oggi Francesca, 16 anni dopo - non volevo nemmeno entrare sul palco, intimorita com’ero. Avevo un bellissimo abito, realizzato dalla sartoria Pia Rame, la stessa che ha curato il mio abbigliamento per il calendario, il primo dedicato dal concorso ad una Miss Italia. Simona Ventura, la conduttrice, mi accolse in maniera festosa, un annuncio con i fiocchi. La mia frase, rivolta al pubblico, fece effetto: ‘volevo dirvi...che mi sto innamorando di questa corona. Stasera ... la indosso per voi’”. Non lo dice per modestia, ma il teatro Ariston si levò in piedi in un grande, corale, applauso.
La prima Miss Italia della gestione da patron di Patrizia Mirigliani e’ oggi mamma di una bambina ed e’ un’attrice molto popolare. Non è più tornata su quel palco, ma e’ rimasta ininterrottamente davanti alle telecamere. Da quel giorno infatti e’ stata la protagonista delle fiction tv di maggior successo. “ Tra qualche giorni iniziamo le riprese della nuova serie di ‘Che Dio ci aiuti’, ma quella serata di Sanremo non l’ho mai dimenticata”.

Condividi la notizia





Contatta Miss Italia

Contatta Miss Italia

 

Italia | Roma
Phone: +39 063218484
Email: Redazione