SEGUICI ANCHE SU
Twitter
Youtube
Facebook
Instagram
Snapchat
Home   >>  News   >>  Miss Italia "Curvy": al via a Roma le selezioni
Miss Italia "Curvy": al via a Roma le selezioni

13-07-2017 - Lunedì 17 luglio a partire dalle ore 10 Roma accoglierà al The Church Palace, il famoso hotel ospitato in un magnifico edificio storico di via Aurelia di ispirazione rinascimentale, il casting nazionale delle ragazze curvy di Miss Italia: se 15 saranno promosse direttamente alle Prefinali di Jesolo (la decisione in giornata), altre quattro entreranno successivamente.

Una giuria composta dalla miss curvy in carica Fabiana Pastorino, dalla speaker radiofonica Fabiana Sera e dalla conduttrice televisiva Benedetta Mazza, che nel 2008 da miss fu la prima a sollevare il tema della presenza al concorso delle ragazze dalle "forme morbide", selezionerà tra centinaia di partecipanti 15 ragazze come prefinaliste, mentre altre dieci verranno sottoposte ad una votazione online. Tra queste, le quattro concorrenti che, dal 31 luglio al 21 agosto riceveranno sul web più preferenze, verranno ugualmente ammesse alle prefinali per raggiungere il numero di 19.

Proprio una curvy, Paola Torrente, è stata protagonista dell'edizione 2016 con il suo secondo posto dietro Rachele Risaliti: con il suo piazzamento ha sancito definitivamente il superamento dei canoni estetici stereotipati, sfatando il mito della magrezza a tutti i costi.

È il 2011 quando la patron Patrizia Mirigliani, in seguito alla morte per anoressia della modella francese Isabelle Caro, apre alle curvy, segnando una svolta nella storia del Concorso. L'iniziativa porta all'incoronazione di Valentina Cammarota, celebrazione della bellezza mediterranea, mostrando la capacità di Miss Italia di anticipare i tempi, intercettando i cambiamenti culturali di un Paese fino a quel momento legato ad un ideale femminile dalla fisicità longilinea e filiforme. Nel 2012, Miss Forme Morbide è la ventenne Sonia Di Palma, che lavora per il gruppo editoriale Condé Nast Italia. L'anno successivo il titolo va a Marta Benincasa, fotomodella e volto della campagna curvy 2016 di Miss Italia, mentre nel 2014 se lo aggiudica la molisana Sara Affi Fella, attualmente impegnata sul piccolo schermo nel reality Temptation Island. E poi la salernitana Vincenza Botti, Curvy di Miss Italia 2015, dà del filo da torcere in finale alla futura reginetta Alice Sabatini, classificandosi al terzo posto.
 


CONSULTA LE ALTRE NEWS
24-07-2017 - Per assistere al passaggio di consegne della corona tra Rachele Risaliti e la nuova Miss Italia bisognerà attendere...
24-07-2017 - "Miss Italia è un portafortuna fantastico e noi ci crediamo. Abbiamo già ricevuto i primi riscontri che aspettavamo....
21-07-2017 - La Città eterna celebra la sua Nannarella: da sabato 22 luglio il museo del Vittoriano dedicherà ad Anna Magnani...
20-07-2017 - In una lunga giornata di casting, tra presentazioni, prove e colloqui con la giuria, le ragazze del casting...
20-07-2017 - Novità dell’edizione 78esima, le concorrenti dalle linee morbide affronteranno le miss “classiche” in...
19-07-2017 - Una colazione nutriente e un po’ di sport per cominciare bene la giornata: Rachele Risaliti, Miss Italia 2016...
17-07-2017 - All’insegna del motto “Eguaglianza”, cioè parità tra le taglie e, ancora meglio, forte di una nuova idea...
10-07-2017 - È stata tra le finaliste di Miss Italia 2014, con la fascia di Miss Curvy e per questo il Concorso la segue...