#missfogo - Le Miss senza filtri!

NOTIZIE

Nives Zegna, la Miss Italia di Luino del ‘56

Nives Zegna, la Miss Italia di Luino del ‘56

09-04-2017 - La voce è incantevole come ai tempi in cui faceva l’annunciatrice della Rai, prima in tv e poi alla radio. Peccato non poter incontrare Nives Zegna domenica prossima a Luino (Va), la sua città, dove Rachele Risaliti sarà in visita, ospite del salone “Sara’ Stile”, prima di essere festeggiata al “Camin Hotel” di Via Dante. La signora Nives vive da tanti anni a Torino, dove si è trasferita dopo aver sposato il giornalista Gino Roncati, porta benissimo i suoi 80 anni e dedica il tempo alla figlia Carola e ai nipoti, Ludovico e Ginevra. “Sono stata invitata da persone molto gentili, ma non potrò esserci; avrei visto volentieri la Miss ‘in carica’”. Lei ha vinto quel titolo nel 1956. Una regina ancora senza corona: il simbolo della Miss entrò nelle abitudini soltanto l’anno dopo per premiare Beatrice Faccioli. “Eravamo a Rimini e fu Brunella Tocci, la giornalista, Miss Italia l’anno prima, a farmi indossare la fascia”. Qualche rimpianto: “aspiravo a fare l’attrice, ma ho realizzato questo sogno solo in parte. Ho frequentato l’’Accademia Filodrammatici’ di Milano e Vittorio Gassman mi voleva in un suo film (“Giovanni dalle bande nere”), ma poi non se ne fece di niente. Ho seguito ugualmente la mia strada”. Per lei, fotoromanzi, commedie e sceneggiati per la Rai, l’azienda che, una volta ritiratasi dalle scene, l’assunse come impiegata. “Ho ricordi molto belli, ma la serata della mia premiazione non ebbe toni esaltanti. Eravamo quasi alla vigilia dell’arrivo di Enzo Mirigliani nel concorso e poi le cose cambiarono. L’ho incontrato solo negli anni ’80. Una grande figura”.



Contatta Miss Italia

Contatta Miss Italia

 

Italia | Roma
Phone: +39 063218484
Email: Redazione