NOTIZIE

MISS ITALIA, IL DRAMMA DI JASMINE AI FATTI VOSTRI

Data pubblicazione: 12-03-2019

MISS ITALIA, IL DRAMMA DI JASMINE AI FATTI VOSTRI

La concorrente in tv “Grazie a mio figlio sono riuscita a dire basta alle violenze”

Il racconto di Jasmine ai Fatti Vostri, la trasmissione di Rai 2 condotta da Giancarlo Magalli, è quella di una donna che ha vissuto sul filo del rasoio per anni, dove a farle compagnia sono stati i sensi di colpa, l’amore per il figlio e la speranza di un miglioramento che, però, non è mai arrivato.
Una ragazza intrappolata in un rapporto violento che con il tempo, ha trovato la forza e il coraggio di andare avanti, superare l’idea che lui potesse cambiare e approdare alla consapevolezza che la propria vita e quella di suo figlio hanno valore. Un valore che dona la forza per raccontare e condividere la propria esperienza perché altre donne trovino il coraggio di ribellarsi agli abusi.
Ha appena 17 anni quando tramite facebook conosce questo ragazzo di qualche anno più grande. Già dopo sei mesi in coppia compaiono i primi segnali di allarme. Da allora trascorrono sette anni tra violenze fisiche, minacce e sopraffazioni.
“Mi ha picchiata più volte anche mentre ero incinta di nostro figlio, all’ottavo mese di gravidanza” - racconta Jasmine nel corso della puntata - “Quando è nato, non si è mai preso cura di lui, è sempre stato assente”. La relazione si conclude nel 2017, dopo un episodio di maltrattamento proprio ai danni del bambino. A quel punto, Jasmine trova la forza di dire basta e denunciare il suo aguzzino: nel 2015 presenta ben nove denunce per maltrattamenti e stalking. La polizia però non interviene con l’arresto perché non sussiste la flagranza di reato. Dopo l’ultima, fatta nel novembre 2018 l’ex compagno si è reso irreperibile.
Jasmine per fortuna è sopravvissuta a quell’incubo e cerca un riscatto nella vita partecipando a Miss Italia ma porta ancora sul corpo e nell’anima le ferite di quegli abusi e spera che la sua testimonianza possa essere d’aiuto a tante altre donne che ancora si nascondono dietro il muro della paura e della vergogna.
E alla fine c’è il tempo anche per dei saluti speciali “Ringrazio Patrizia Mirigliani che mi ha dato questa opportunità, ora voglio ripartire da me”. In bocca al lupo!



Contatta Miss Italia

Contatta Miss Italia

 

Italia | Roma
Phone: +39 063218484
Email: Redazione