NOTIZIE

MANUELA MATERA ALLA SCOPERTA DEL PONTE TIBETANO

MANUELA MATERA ALLA SCOPERTA DEL PONTE TIBETANO

09-07-2018 -

Manuela Matera, prima Miss dell’Anno e finalista a Miss Italia 2018, sfida il brivido e percorre il ponte tibetano più spettacolare d’Italia, a Sasso di Castalda in provincia di Potenza, piccolo borgo letteralmente incastonato tra le rocce di una rupe che sorge nel verde dell’Appennino Lucano: è la location ufficiale dell’apertura del tour di Miss Italia in Basilicata dove domenica 15 luglio presso il “Giardino del Conte”, alle 20,30, si svolgerà la prima selezione nella regione con l’elezione di “Miss Miluna Ponte alla Luna”. Il tour in Basilicata si concluderà il 12 agosto in località Villa d’Agri del comune di Marsicovetere (Pz) con l’elezione di Miss Basilicata e sarà ufficializzata la squadra delle otto prefinaliste nazionali.


Manuela Matera ha affrontato con coraggio il percorso dei ponti tibetani di Sasso di Castalda che si sviluppa sulle sponde del “Fosso Arenazzo”, proprio ai piedi del suggestivo centro storico. Accolta dai gestori e dallo staff del Ponte alla Luna, ha prima fatto visita al centro storico, incontrando anche il sindaco Rocchino Nardo, per poi cimentarsi sulla passerella in ferro, una campata unica di ben 600 gradini, lunga 300 metri e sospesi nel vuoto a 120 metri di altezza dal torrente sottostante. Per rompere il ghiaccio, ha percorso anche il primo ponte decisamente più basso, “solo” 70 metri, e più breve, 93 metri. Suggestivo il panorama dalla sky-walk in vetro sospesa sul ponte dove, seguita dal senior coach Gianluca Gugliotti, ha svolto Wta functional training mentre poi si è cimentata anche in nordic walking con il maestro Donato Filippi. Ha praticato inoltre mountain bike, tutte attività sportive a corredo dell’offerta turistica della località potentina.


“In mezzo al ponte, hai la sensazione di essere sospesa in aria, ti senti libera, immersa nella natura. I gradini sono abbastanza ravvicinati da non dare un vero senso di vuoto sotto di sé. Il ponte oscilla leggermente ma non tanto da dare le vertigini. L’attraversamento è una piacevole e lenta passeggiata, più meditativa che adrenalinica, alla portata di tutti. All’arrivo c’è una bellissima terrazza panoramica con il pavimento trasparente che affaccia sul ponte. Si ammira da un lato il ponte e dall’altro il borgo e ti godi la pace di quel mare verde che si stende sotto ai propri piedi”, ha così raccontato Manuela.



Contatta Miss Italia

Contatta Miss Italia

 

Italia | Roma
Phone: +39 063218484
Email: Redazione