NOTIZIE

GIUGNO, IRROMPE MISS ITALIA: UN MESE PIENO DI SELEZIONI

GIUGNO, IRROMPE MISS ITALIA: UN MESE PIENO DI SELEZIONI

01-06-2018 -

Verrebbe da dire: pazienza se non c’è l’Italia ai mondiali. Miss Italia c’è sempre ed è ovunque. Sa di scherzo naturalmente e i tifosi della Nazionale non si accontenteranno, ma il pubblico che ama il concorso di Patrizia Mirigliani - 79.a edizione, vigilia di un anniversario importante (1939-2019) – ha a disposizione fin da giugno un bel quadro: 35 selezioni; due finali regionali, a Brescia e a Siracusa, e quindi, prime miss ammesse alle Prefinali nazionali; passerelle nelle grandi città, nei borghi più rinomati, in ville storiche, ma anche nei campi sportivi che radunano tanti giovani. Ecco il primo gruppo di regioni:


Piemonte e Valle D’Aosta – Attenzione concentrata sui piccoli paesi per lo svolgimento delle selezioni, oltre venti: dopo Valdengo (Bi) il 26 maggio, ecco Cossano Canavese (To) il 16 Giugno e Nole Torinese (To) il 7 Luglio. Per la prima volta, il 17 giugno, Miss Italia arriva a Biella Città dove verrà chiusa al traffico Via Piemonte. Il 10 Giugno, a Torino, le miss sfilano nel l mercato storico della Crocetta, con il palco e l’annessa passerella che campeggiano in mezzo alle bancarelle. Vito Bonfine, rappresentante di Miss Italia nelle due regioni, anticipa le date del primo Luglio a Chivasso (To) e il 6 Luglio a Pianezza (To), ma non dimentica località come Giaveno (To) e Borgaro Torinese (To) che ospitano Miss Italia da decenni. In Valle D’Aosta le miss tornano a La Thuile (Ao).


Trentino Alto Adige – Miss Laives il 22 in Alto Adige e Miss Trento il 27, storico appuntamento arrivato alla 15esima edizione, sono i due eventi del mese di giugno in questa regione dove le iscrizioni sono già numerose. Il clou delle serate si concentra da metà luglio a fine agosto. Per il quinto anno la finale si svolgerà a Bressanone, dove lo scorso anno Alice Rachele Arlanch è stata eletta Miss Trentino Alto Adige anno.


Toscana – Tutte in provincia di Firenze le prime selezioni. Dopo l’esordio di Sambuca Val di Pesa dell’ultima domenica di maggio, Gerry Stefanelli (agente da oltre 30 edizioni) presenta le miss nei campi sportivi di Scandicci (13 giugno) e del Galluzzo (il 22), oltre che in Piazza del Popolo a La Ginestra Fiorentina (il 16) e nel Parco La Ragnaia, a Calenzano. Conduttore delle serate è sempre Raffaello Zanieri, professionista molto amato e popolare.


Campania – Il tour di Miss Italia 2018 in Campania prevede 30 tappe in lungo e in largo per la Regione. Cinque appuntamenti sono fissati proprio a Napoli grazie alle varie Municipalità che si sono rese disponibili dietro suggerimento del sindaco Luigi De Magistris. La prima tappa si svolgerà lunedì 11 giugno proprio a Napoli, nel famoso ‘Ristorante Zi Teresa’, in uno degli scenari più' suggestivi, ai piedi del maestoso Castel dell'Ovo, nella baia dell'antico Borgo Marinaro. Il Ristorante custodisce la tradizione della cucina partenopea dal 1890. Nel corso della serata saranno annunciate alla stampa e al pubblico le tappe in programma a Napoli.


Calabria – Miss Italia in Calabria prenderà il via, con un palco e una scenografia rinnovati, guardando al sociale, come ha sempre fatto da quando è curata dalla ‘Carlifashionagency’, e nel solco delle indicazioni di Patrizia Mirigliani. Due le selezioni in giugno: a Rogliano (CS) il 17 e a Cosenza Kaffé (CS) il 29. Spiega l’agente regionale Linda Suriano: “Portiamo avanti il concetto che le ragazze di Miss Italia in Calabria non debbano essere solo belle ma dimostrare di essere dotate di una bella testa. ‘Miss Italia fa la differenza’: è il messaggio ben presente nelle nostre selezioni. Sono molto emozionata e non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura”.



Contatta Miss Italia

Contatta Miss Italia

 

Italia | Roma
Phone: +39 063218484
Email: Redazione