SEGUICI ANCHE SU
Twitter
Youtube
Facebook
Instagram
Snapchat
Home   >>  Blog   >>  La settimana di Alice | L’arte di trasformarsi

15-11-2015 - Recitare è sempre stato uno dei miei sogni nel cassetto. Fin da bambina trovavo affascinante vedere sul grande schermo i miei attori preferiti trasformarsi di volta in volta in un personaggio diverso dal precedente: un timido innamorato ieri, un perfido criminale oggi, domani forse uno studente o un supereroe. Recitare può essere divertente ma anche liberatorio: da bambini ci travestiamo per Carnevale o in occasione della festa di Halloween, spesso crescendo pensiamo nei momenti critici di voler essere per un po’ qualcun altro. Da aspirante attrice c’è in me un’altra consapevolezza: la recitazione è una strada per arrivare al cuore della gente. Il corpo e il volto di un attore con lo studio diventano una tela su cui un abile regista può dipingere con maestria azioni ed emozioni. Nei prossimi giorni inizierò finalmente il mio primo corso di recitazione e già non vedo l’ora. La strada da percorrere richiede impegno e studio, pazienza e sacrifici, ma tutto questo non mi ferma: è davvero un piccolo prezzo da pagare per svolgere un giorno il lavoro più bello del mondo.
 
LEGGI GLI ALTRI POST
09-02-2017 - "Due giornate da sogno e di grande eleganza" E red carpet sia! Parlo di quello del teatro Ariston dove ieri...
12-10-2016 - Cara Alice, ti abbraccio anch’io. Anch’io desidero unirmi ai tuoi amici che in questo momento fanno lieti...
27-09-2016 - L'omaggio di Miss Italia Rachele Risaliti ai 40 anni di Francesco Totti La Miss in visita alla redazione del...
30-08-2016 - Ieri è ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per i miei ultimi giorni da Miss Italia in carica, la...
19-03-2016 - "Ho sempre desiderato vestirmi da eroe, ma i vestiti di mio padre mi vanno larghi". È il primo uomo...
08-03-2016 - L’8 marzo è quel giorno in cui ricordiamo di celebrare le donne, la loro forza, la bellezza dell’animo...
22-02-2016 - Roma si candida a ospitare i Giochi Olimpici estivi nel 2024 e il movimento sportivo italiano non può che mettersi...
14-02-2016 - Le pagine del 2016 scorrono via veloci e si fermano oggi su San Valentino. Ha senso che debba essere un giorno...